SKETCHBOOK IN CITTA’

3

Dieci lezioni settimanali tenute da: Francesco Grazioli e Irene Pitaccolo

Al confine tra un diario e un libro d’artista, lo sketchbook ha in sé la magia, la forza e la libertà che solo un’opera d’arte dedicata a sé stessi può avere, attraverso un modo diverso di mettersi in movimento, di osservare e soprattutto di mettersi in ascolto.

Uno sketchbook è la storia di un vissuto, di emozioni, di un incontro personale con luoghi e situazioni, un appunto per la propria memoria e per la propria anima, in cui caricare emozioni e sensazioni.

Durante il corso, oltre ad affrontate le varie tecniche e i diversi materiali del disegno e del colore, sia con lezioni in studio che all’esterno, si lavorerà sulla basilare capacità di “vedere”, sia oggettivamente che emozionalmente, e sulla creazione finale di un sketchbook risolto come opera e contenitore di emozioni e ricordi.

Il corso si terrà il lunedì dalle ore 17.30 alle 19.30. 

Prima lezione lunedì 7 marzo 2016.

Il contributo per il corso è di € 230.00 comprensivo di tutti i materiali.

Il corso è aperto a tutti e non prevede precedenti esperienze artistiche.